Per divertirsi... Per giocare... Per crescere...

Per condividere con i genitori una giornata in movimento...

Baby Gram è stata pensata appositamente per i vostri figli.

I nostri piccoli Baby Gram potranno condividere una giornata all’insegna del movimento in ambiente naturale sotto la guida di un esperta, Anna Robino, docente di scienze motorie e sportive, che, con uno staff di assistenti, sarà la responsabile tecnica del gioco-gara dedicato ai bambini.

La componente agonistica, essendo un fattore compensativo, equilibratore e liberatorio,anche per i bambini, sarà vissuto in un contesto organizzato e adeguatamente controllato, gestito da un istruttore preparato, e corrisponderà ai bisogni del tutto naturali -anche nei piccoli atleti- collegati all’aggressività, all’autoaffermazione, all’interazione, anche sociale, con la realtà, consolidando in essi una forte motivazione allo sport.

Per i vostri bambini sarà bello non ”fare uno sport”, ma “fare sport giocando”!

Anna Robino

Anna Robino è nata a Torino l'11 gennaio 1962. Dopo la maturità classica ha conseguito nel 1986 il Diploma in Educazione Fisica presso l’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Torino e in seguito l’Abilitazione all’insegnamento di EDUCAZIONE FISICA negli Istituti e scuole di istruzione secondaria di II grado.

Dal 1987 al 2011 è stata Docente di Educazione Fisica presso il Collegio Scuola San Giuseppe di Rivoli (To), corso Francia 15, con incarico a tempo indeterminato per le classi del Liceo classico e Scientifico del Liceo “M.Fossati”. Nel 2004 ha conseguito il Diploma di Specializzazione all’attività didattica di sostegno art. 14 comma 2, L. 05/02/92 n. 104 e D.M.20/02/02 (durata del corso 200 ore) presso l’Università degli Studi di Torino.

Dopo essere stata per alcuni anni Docente di sostegno a tempo determinato in diversi istituti della provincia di Torino, con incarichi di gestione laboratori motori e artistici per il gruppo H d’Istituto, è attualmente Docente di sostegno a tempo indeterminato area AD04 presso l’I.I.S.S. “Oscar Romero” Rivoli, dove esercita anche i seguenti incarichi:

  • Responsabile dell’inclusione scolastica relativa all’area motoria
  • Docente membro elettivo Del Consiglio di Istituto
  • Docente membro del Comitato tecnico scientifico dell’Accordo di Rete “Integrazione e inclusione degli alunni con disabilità” istituita presso l’Istituto SMS “P. Gobetti” di Rivoli.
  • Curatrice dell'iniziativa "Con il corpo conosco", progetto di integrazione attraverso lo sport di alunni disabili e normodotati

Dal 1988 al 2009 è stata titolare della palestra di Fitness “Sportlife”, via Salvemini 30/A di Rivoli (To) con responsabilità gestionali e organizzative delle attività motorie, operando anche nello specifico settore tecnico in qualità di istruttrice di “fitness” e organizzatrice di eventi sportivi “esterni” di promozione sportiva e/o di beneficienza (Es. “Maratona Spinning per la Guinea Bissau”) o in modo esclusivo o a latere di eventi sportivi (Es. “Animazione fitness” alla Maratona di Torino).

Anna Robino vanta dunque un bagaglio di esperienze per quanto riguarda le attività destinate ai giovanissimi derivante sia dal lavoro di docente di educazione fisica (organizzazione di gare sportive, eventi sportivi, uscite didattiche sportive in ambiente naturale, settimane bianche, uscite di trekking, rafting), sia di quello di sostegno, nel quale il lavoro di squadra risulta essere indispensabile nel processo di inclusione degli allievi disabili.

Ulteriore arricchimento le proviene dall’esperienza, più che ventennale, di aver fondato una palestra in anni - fine anni Ottanta – nei quali la fisionomia di centri sportivi iniziava a subire dei radicali cambiamenti, trasformando il concetto stesso di benessere, mantenimento della forma fisica e acquisizione di stili di vita positivi.