Quando

L’evento si terrà a Givoletto il 19 maggio nel prato antistante la palestra (vedesi cartina campo gara) nella mattinata e primo pomeriggio.Più avanti sarà comunicato il programma completo.

Percorso

Il percorso gara avrà una lunghezza di circa1 km con ostacoli artificiali di vario tipo e difficoltà, da ripetere in 4 fasi separate; in ogni fase ci saranno eliminazioni a tempo.

Gli ostacoli “ semplici” saranno OBBLIGATORI e da superarsi con TENTATIVI MULTIPLI; solo 3 ostacoli “difficili” prevedranno DUE SOLI TENTATIVI: al fallire del secondo tentativo verrà applicata una penalità che consisterà in un trasporto su canale breve parallelo alla gara; terminata la penalità si continuerà la gara sul percorso corretto.

Durante il percorso, oltre agli ostacoli, saranno presenti 3 aree dedicate alla esecuzione di 3 esercizi di CROSSFIT OBBLIGATORI. Li scoprirete il giorno stesso dell’evento. Il numero di ripetute, per ogni esercizio, crescerà nelle varie fasi.

Partenze

Le partenze saranno in batterie con numero di persone variabile a ogni fase, con partenza ogni 10 minuti. Il tempo di ogni singolo concorrente verrà cronometrato in ogni fase.

L’evento prevede la partecipazione di atleti maschi e femmine, le batterie saranno divise e il numero di fasi a eliminazione cambierà a seconda della quantità di partecipanti femminili.

L’ordine dei concorrenti nelle varie batterie non seguirà la numerazione e/o il tempo minore ottenuto nella fase precedente.

L’evento prevede un numero chiuso di atleti, massimo 200 competitivi. A seconda del numero delle atlete femmine, l’organizzazione si riserva il diritto di variare il numero di batterie di partenza.

Esempio di fasi a eliminazione

MASCHILE:

  • FASE 1 - 160 partecipanti in 8 batterie
  • FASE 2 – i migliori 90 della fase 1 in 6 batterie
  • FASE 3 – i migliori 30 della fase 2 in 3 batterie
  • FASE 4 – FINALE - i migliori 5 della fase 3

FEMMINILE:

  • FASE 1 - 40 partecipanti in 2 batterie
  • FASE 2 – FINALE - i migliori 5 tempi della fase 1



Tra le varie fasi ci sarà un riposo di 30 minuti in cui si effettueranno i controlli sul tempo di tutti i partecipanti e verranno comunicati, a tutti, i nomi dei concorrenti passati al turno successivo. Gli atleti eliminati potranno lavarsi, cambiarsi, rifornirsi e continuare a fare il tifo.

Costo dell’evento

70 € a atleta, compresi i servizi-gara generali.

Premi

maschili e femminili in contanti:

  • 400 € primo e prima classificato/a
  • 200 € secondo e seconda classificato/a
  • 100 € terzo e terza classificato/a